Porte Basculanti per Garage e Box - Prezzi e Misure Standard

Porte Basculanti per Garage e Box – Prezzi e Misure Standard Eliminare gli ingombranti contrappesi laterali, sostituendoli con una molla di torsione: questa l’intuizione di Officine Locati, trasformata nella innovativa porta basculante Salvaspecchietti®: i primi produttori in Italia a certificare questo sistema di bilanciamento! Leggi qui le recensioni più aggiornate.

Non solo maggior passaggio utile (si guadagnano fino a 15 cm.) grazie alle guide laterali di soli cm. 4, ma anche grande rigidità del pannello (che è saldato, non avvitato con inserti in plastica!) e affidabilità nel tempo: è la stessa molla utilizzata da decenni con successo sui portoni sezionali in tutto il mondo. Inoltre, e soprattutto, la nostra basculante si installa in poche ore, senza opere murarie: guarda il video.

confronta porte

BASCULANTE GUIDE CM. 4: TELAIO RIDOTTO E INGOMBRI PANNELLO

Una porta qualitativamente superiore, dall’azienda leader di settore per innovazione e tecnologia (guarda come le produciamo)! Non una porta “da cantiere”, ma una basculante robusta e affidabile nel tempo, con queste caratteristiche:

  • pannello in acciaio zincato, nervato, a doghe verticali  con feritoie a norme, senza inserti plastica, PVC o alluminio. (Su richiesta anche a doghe orizzontali).
  • guide laterali di soli cm. 4 per parte;
  • molla di torsione (non trazione!) con trasmissione sui due lati contemporaneamente;
  • serratura con cilindro di sicurezza con chiave punzonata, azionabile solo dall’esterno, con due catenacci laterali nervati e tondino antitaglio inserito;
  • maniglia fissa in fusione di alluminio (non in plastica ruotabile!), con una piastra in acciaio esterna ed una interna di rinforzo;
  • feritoie d’aerazione obbligatoria a norma, stampate in alto ed in basso sugli elementi;
  • assenza di ingombranti ed antiestetiche guide fisse a soffitto e bracci a sporgere;
  • certificazione CE tramite CSI Spa.
Ingombri porta basculante

Il telaio del pannello ha spessore di cm. 6,5; la sporgenza verso l’esterno, con porta aperta, è di cm. 47 (h. luce cm. 200) e fino a cm. 67 (h. luce cm. 220); nel suo movimento, il pannello raggiunge il punto più alto della porta (altezza massima, all’interno) e necessita di tutta la larghezza massima, verso l’interno.

Lo spazio laterale tra pannello e guide non è modificabile ed è di circa cm. 1 in totale; il pannello è libero di muoversi lateralmente, appoggiandosi a destra, o sinistra o rimanendo al centro. Sotto il pannello, la distanza dal pavimento deve essere di almeno cm. 1 o maggiore.

L’interstizio tra le guide e la muratura non deve mai essere tamponato con stuccatura, gesso o schiuma spray: in particolare, compromette il funzionamento della porta. Non si applicano, e si sconsigliano, para spifferi in plastica o simili.

Per avere un preventivo di costo della porta basculantevogliate cortesemente compilare il form sotto indicato. Dimensione porta: indicare LARGHEZZA (comprese le guide laterali) x ALTEZZA (compreso sopraluce fisso).