MMT e MIGIDIO BOURIFA

migidio-bourifa

 

NOVITA‘: A CENA CON IL CAMPIONE MIGIDIO BOURIFA.

Non sempre numeri, tempi ed immagini sono sufficienti a descrivere le emozioni dello sport; per questo il Monza Marathon Team ha deciso, già da tempo, di incontrare di persona alcuni grandi campioni del podismo, capaci di trasmettere passione ed entusiasmo con parole semplici e dirette.

Ecco quindi spiegato il successo dell’iniziativa, che ha visto radunare per una cena spigliata e divertente all’Antico Ristorante Fossati in Canonica oltre sessanta amici runners, coordinati dal Presidente Andrea “cavallo pazzo” Galbiati, con il supporto dell’amico Silvio Omodeo (ormai socio MMT “honoris corsa”) e Vittorio Nava della rivista Runner’s Word, Maurizio Lorenzini e Roberto “foto” Mandelli di podisti.net.

Galvanizzati dai recenti successi alla Mezza di Monza, che hanno decretato il Monza Marathon Team squadra più numerosa e veloce della Brianza e dalla presenza del Campione Provinciale Mario Villa, i runners biancorossi hanno avuto modo di ascoltare e vedere, tramite filmati, le emozioni della lunga carriera agonistica del grande Migidio Bourifa, più Italiano che Marocchino, pluricampione sulla distanza regina, con ben quattro titoli iridati.

Col tintinnio di forchette su risotto alla luganega come legittimo e gradevole sottofondo, Migidio ha raccontato le sue maratone, il personal best sotto le 2 ore e 10’, i campionati Europei e Mondiali, il rammarico per non aver potuto partecipare alle Olimpiadi di Atene a causa di un fermo di parecchi mesi dovuto ad un incidente stradale (pensare a quanti di noi si scoraggiano per il fermo dovuto ad un “dolorino” post lungo….), non senza sferrare alcuni micidiali colpi di karate, sua prima passione sportiva, sulla vittima Marco “il Sereno” Corbetta.

Ma le serate del Monza Marathon non sono mai una noiosa elegia dell’atleta e ben se n’è accorto il Campione che, dopo il buffet di dolci preparato all’amico Ettore, si è unito al gruppo di casinisti per divertirsi fino a notte inoltrata.

Nessuna scusa il mattino successivo: come già avvenuto con Jenny Fletcher, Marco Olmo e tante altre glorie del podismo, alle 9 esatte al km. zero il gruppone MMT ha fatto conoscere e percorrere a Migidio i magnifici panorami del Parco di Monza ed i percorsi Reale Mutua.

Non solo “sport, amicizia e charity”, dunque, ma anche divertimento ed approfondimento per il gruppo di podisti monzesi in grande fermento e… crescita!

Officine Locati è sponsor del Monza Marathon Team.

Si ringrazia per la foto: Roberto Mandelli: galleria foto della serata.

A CENA CON IL CAMPIONE: LINK

Monza Marathon Team,

Migidio Bourifa,

Runner’s World,

Podisti.net,

MB News.